Il gelato a Roma dal 1956

LA STORIA

La nostra numerosa famiglia era molto conosciuta a Caserta perché il nostro bisnonno Vincenzo era un mastro panettiere d’eccellenza che riforniva tutte le caserme della città.

La moglie Vincenza quando reperiva delle uova fresche, e un po’ di zucchero, montava i tuorli aggiungendo sapientemente un po’ di liquore, per gratificare durante il duro lavoro il marito e i suoi figli. Il meraviglioso Zabajone è prodotto ancora oggi allo stesso modo, con quella semplicità e genuinità, per divenire l’eccellenza che contraddistingue la nostra famiglia.

Dopo la scomparsa del nostro bisnonno, nel 1956, la nostra bisnonna Vicenza, insieme al resto della famiglia, si trasferisce a Roma, città che accresce le esperienze lavorative e creative familiari. Erano anni di grande fermento e crescita. Le famose pasticcerie e gelaterie Cecere nascono e crescono nel più bel periodo storico di Roma: Le Olimpiadi del ’60, Il boom economico, la Dolce Vita, toccando le zone ed i quartieri più belli quali Prati, Corso Vittorio e Trastevere.

E proprio nei locali, dove nonna Antonietta ha lavorato per anni con i suoi fratelli, che si alimenta un sogno ambizioso e forte: aprire una Gelateria col suo nome nel posto più suggestivo di Roma, a Fontana di Trevi.

Dal 1980, nonna Antonietta e il gelatiere Oscar Montervino (divenuto poi marito della figlia Ida), preparano il gelato artigianale ormai punto di riferimento del Rione Trevi, in particolare il nostro zabajone e il buonissimo semifreddo che molti conoscono ed apprezzano da sempre, come l’ immancabile rito del cucchiaino che lo pone sul cono, a mo’ di panna! Anni di lavoro e grandi soddisfazioni personali per una piccola grande imprenditrice, conosciuta ed ammirata in molti paesi del mondo, vanto ed orgoglio delle due figlie, Ida e Cristina, che hanno lavorato al suo fianco per molti anni.

La Gelateria Cecere, nome questo in onore di nonna Antonietta, appartiene oggi a sua figlia Ida, che può contare ancora sulla collaborazione del gelatiere Oscar Montervino. Così, dopo oltre 40 anni, questo grande sogno è il cuore pulsante della nostra famiglia, ed oggi, il passo di generazione è arrivato a noi: Gianluca, Matteo e il fratello più piccolo Alessandro. Oggi, noi fratelli gestiamo il locale e produciamo giornalmente con grande dedizione il Gelato Artigianale Italiano, con l’utilizzo di materie prime di ottima qualità, ed un tocco di innovazione.

Ma il filo conduttore rimane sempre la tradizione, per questo il nostro Zabajone è quello che più ci contraddistingue. Utilizzando uove fresche, zucchero e Marsala, continuiamo a prepararlo come lo ha sempre fatto la nostra famiglia, per regalare il gusto e l’amore che nasce da un’intuizione di bontà.